Zinnibiri

 

 

Porcetto sardo al mirto

con pinzimonio di verdure

U

na carne tenera e saporita, accompagnate da una cotenna croccante e profumata. Ecco il porcetto sardo allo spiedo, vero piatto bandiera della cucina sarda.

Il segreto del porcetto è la cottura indiretta: la brace viene sistemata attorno alla carne sospesa sullo spiedo alla giusta distanza, evitando di esporla troppo da vicino a un calore che la renderebbe secca o rischierebbe di bruciarla. La cottura è lenta, quasi rituale. La carne viene salata circa a metà cottura e aromatizzata con le piante aromatiche locali, il mirto prima di tutto.